• Nitika Mehra

Foresta Nera tedesca: viaggi deliziosi paesaggi urbani, magici e incantevoli

La Foresta Nera è un paesaggio magico e incantevole ricco di tradizioni culturali. Conosciuto come il più grande parco naturale della Germania con fitte foreste di pini scuri di conifere, cascate impetuose, suggestivi castelli medievali, laghi panoramici, deliziosi paesaggi urbani e villaggi incastonati tra le montagne, la Foresta Nera è una vacanza da lista dei desideri. È di una bellezza inquietante, maestosa e sede di secoli di storia tedesca. Niente può battere la sua aspra bellezza ed è sede di alcuni dei paesaggi paesaggistici più spettacolari d'Europa.



La Foresta Nera è una vasta catena montuosa boscosa nel sud-ovest della Germania, nello stato del Baden-Württemberg, delimitata dalla valle del Reno a ovest ea sud e vicina ai confini con Francia e Svizzera. La Foresta Nera occupa parte dello spartiacque continentale tra il bacino idrografico dell'Oceano Atlantico (prosciugato dal Reno) e il bacino idrografico del Mar Nero (prosciugato dal Danubio). La Foresta Nera o Foresta Nera tedesca prende il nome dalla sua unica volta di pini. Gli alberi sono così fitti che è persino difficile per il sole colpire il pavimento della foresta.


German Black Forest: Travel Delightful Townscape, Magical And Enchanting Landscapes

La Foresta Nera è divisa nella Foresta Nera settentrionale ricca di foreste, la sezione centrale inferiore, utilizzata prevalentemente per l'agricoltura nelle valli, era la Foresta Nera centrale e la Foresta Nera meridionale, molto più alta, con la sua caratteristica economia degli altipiani e il rilievo glaciale dell'era glaciale. Il termine Alta Foresta Nera si riferiva alle aree più alte della foresta nera centro-meridionale e meridionale rispetto a quelle della Foresta Nera settentrionale.


Travel Auli | Mountain Beauty Surrounded By Forests And Himalayas


Le fondamenta geologiche della Foresta Nera sono formate dal substrato roccioso cristallino del basamento varisco. Questo è coperto a est e nord-est da lastre di arenaria Bunter, le cosiddette piattaforme. Sul bordo occidentale una zona pedemontana discendente, simile a una faglia, confina con l'Alto Reno Graben costituita da rocce del periodo Triassico e Giurassico.



Storicamente, l'area era nota per la silvicoltura e l'estrazione di giacimenti minerari, ma ora il turismo è diventato l'industria principale, con circa 300.000 posti di lavoro. Ci sono diverse fortificazioni militari in rovina risalenti al XVII secolo. Ogni città ha il suo significato e offre tanto ai suoi visitatori.


Travel Vaadhoo Island: Iconic Landscapes, Alluring Beach With Sea of Stars And Beyond Beauty


La Foresta Nera è prevalentemente rurale, con molti villaggi sparsi e poche grandi città. Tradizione e usanza sono celebrate in molti luoghi sotto forma di feste annuali. Il principale dialetto parlato nella zona della Foresta Nera è l'alemannico. La sua bellezza rurale e il senso della tradizione dei suoi abitanti hanno attirato molti artisti nel XIX e all'inizio del XX secolo, le cui opere hanno reso famosa la Foresta Nera in tutto il mondo. La foresta è nota soprattutto per le sue tipiche fattorie con i loro ampi tetti a padiglione, i suoi gâteaus della Foresta Nera, il prosciutto della Foresta Nera, gli gnomi della Foresta Nera, il Kirschwasser e l'orologio a cucù.


German Black Forest: Travel Delightful Townscape, Magical And Enchanting Landscapes

La Foresta Nera ospita un insolito gioco di tarocchi, Cego, che fa parte del patrimonio culturale della regione. Nel campo dell'artigianato, l'intaglio del legno produce arte popolare come le croci di Longino insieme a scultori come Matthias Faller. L'intaglio del legno è un'industria artigianale tradizionale nella regione e ora gli ornamenti intagliati sono prodotti in numero considerevole come souvenir per i turisti. Gli orologi a cucù sono un esempio popolare. La soffiatura del vetro è un altro mestiere notevole della regione della Foresta Nera.


Health Benefits of Nature Therapy And A Walk In The Woods


Oltre alla caratteristica fauna delle foreste dell'Europa centrale, nella Foresta Nera si possono osservare i seguenti animali meno comuni:

  • Bovini della Foresta Nera che appartengono alla razza rara di bovini Hinterwalder,

  • il lombrico gigante Lumbricus badensis, che si trova solo nella regione della Foresta Nera,

  • il cavallo della Foresta Nera, un cavallo da tiro un tempo indispensabile per i lavori pesanti sui campi e oggi una razza in via di estinzione, e

  • il gallo cedrone occidentale in via di estinzione.



Le destinazioni turistiche e le località turistiche più frequentate della Foresta Nera sono il Titisee e lo Schluchsee. Entrambi i laghi offrono opportunità per gli sport acquatici come le immersioni e il windsurf. Il Mummelsee è un lago ricreativo e punto di partenza per numerosi sentieri escursionistici, tra cui il Kunstpfad am Mummelsee ("sentiero scultoreo al Mummelsee"). Sciare è anche una delle cose migliori da fare nella Foresta Nera, in Germania, in inverno. Ci sono percorsi per tutti, indipendentemente dalle loro capacità.


German Black Forest: Travel Delightful Townscape, Magical And Enchanting Landscapes

Anche la valle del Murg, la valle del Kinzig, le cascate di Triberg e il Museo all'aperto del Vogtsbauernhof sono molto apprezzati. Le montagne di vedetta includono il Feldberg, il Belchen, il Kandel e lo Schauinsland nella Foresta Nera meridionale; e l'Hornisgrinde, lo Schliffkopf, l'Hohloh, il Merkur e il Teufelsmühle nella Foresta Nera settentrionale. I dislivelli in montagna sono utilizzati in molti luoghi per il deltaplano e il parapendio.


Travel Devgad: Sparkling Beaches With Serene And Delightful Backdrop


Una città molto visitata è Baden-Baden con le sue terme e la sala delle feste. Altre terme si trovano nelle località termali di Badenweiler, Bad Herrenalb, Bad Wildbad, Bad Krozingen, Bad Liebenzell e Bad Bellingen. Dall'inizio del 19° secolo, il desiderio di stabilimenti termali e balneari sorse in tutta l'Europa centrale a causa del crescente potenziale economico, della crescente mobilità e dell'uso della pubblicità. Lo stile neorinascimentale Friedrichsbad e il Palais Thermal sono esempi di terme costruite in quest'epoca.



Altre destinazioni turistiche sono l'antica città imperiale di Gengenbach, le ex città della contea di Wolfach, Schiltach e Haslach im Kinzigtal e il villaggio dei fiori e del vino di Sasbachwalden ai piedi dell'Hornisgrinde. I pittoreschi centri storici possono essere visitati ad Altensteig, Dornstetten, Friburgo in Brisgovia, Gernsbach, Villingen e Zell am Harmersbach. Baiersbronn è un centro di eccellenza gastronomica, Freudenstadt è costruita attorno alla più grande piazza del mercato in Germania. Le mostre floreali di Gersbach hanno vinto premi come il Villaggio d'oro tedesco del 2004 e il Villaggio d'oro europeo del 2007.



Information Source Links 1, 2

CONOSCENZA DI URMITIKA

Viaggi, salute e stile di vita